3 Marzo 2014

Auguri a Dimma, ora ha 2 figli (come dice lei)

...l'ultimo nato 2 giorni fa, Francesco, 3.800 gr, il maggiore è Berry...spera vadano daccordo, ma conoscendo Berry, crediamo diventerà ottimo amico e difensore del bimbo.

cornice 510 dimma con nomi ok

Avendo avuto critiche da un allevamento riguardanti il nostro sito rispondiamo brevemente. Dato che ci sono delle affermazioni su di noi errate.

Chiariamo prima di tutto che siamo un allevamento che gestisce i propri adulti e cuccioli con molta cura, ed in numero limitato. Non siamo una fabbrica di Chihuahua con spazi immensi e capannoni. Diciamo che siamo amanti della razza Chihauhaua e li seguiamo personalmente e quotidianamente uno per uno.

Tutto è nato da una foto del parto nella scatola della nostra Maithong. (parto nella scatola) Da questa una valanga di critiche di basso livello.

Come detto nell’articolo, le nostre mamme non sono chiuse in una scatola di cartone per partorire, sono libere nella stanza parto. La scatola è il nido che loro mordono, strappano, graffiano durante il travaglio, come farebbero in natura, in modo da preparare l’ambiente secondo loro adatto ai cuccioli. Lasciamo sempre più possibilità, come la classica cuccia di plastica, ma stranamente loro scelgono la tanto criticata scatola di cartone. I pile che perdono un sacco di fibre sintetiche, le traversine regolarmente distrutte le riteniamo nocive per i cuccioli e per la mamma che li lecca di continuo appena partorito. Come base usiamo giornali.Se poi qualcuno riesce a farle partorire su comodi giacigli immacolati, bene, non li critichiamo per questo.

Non abbiamo mai avuto un negozio come riferito, quindi chi dice”sai quelli che avevano un negozio” vuol proprio dire che non ci conoscono cosa invece affermata.

Come il veterinario conosce le medicine umane, molte delle quali usate per i cani, comunemente e giustamente (plasil, bentelan ecc…). Essendo io medico ho acquisito, più facilmente di altri, pratica di medicine ed accorgimenti veterinari. Non ho mai detto di essere un veterinario.

Per quanto riguarda la pulizia dell’allevamento non ci risulta di aver mai dato cuccioli malati. Per l’igiene dei locali adibiti all’allevamento usiamo vari prodotti specifici della ditta Chemicaland Pharmaceutical Industry (www.ORPC.it) usati negli ambulatori veterinari.

Teniamo molto al nostro sito perché crediamo dia un’idea della vita e del carattere di adulti e cuccioli (spesso fraintesi da persone che non conoscono la razza). Pensiamo sia una cosa utile anche per altri allevamenti che amano questa razza dato che spesso il Chihuahua è ritenuto un cane “cattivo”, mordace, inavvicinabile.Non vediamo il nostro sito come una mostra di vendita cuccioli, ma un possibile mezzo di consultazione e svago per chi vuole e ne ha necessità. Le molte foto servono per capire meglio il testo, e se le persone leggono, possono anche capire il significato di quella data foto. Senza dire che hanno provato “sgomento” nel vederla come riferito(Il parto nella scatola). Leggere fa fatica, criticare è molto più semplice. Visto però l'alto numero di visite crediamo che il nostro sito sia apprezzato e utile.

Le gabbie dove teniamo i cuccioli nei primissimi giorni dalla nascita, riferite come da conigli con pavimento tagliente tanto che i cuccioli hanno tutti i polpastrelli tagliati, sono state da noi acquistate dalla ditta Ferranti (http://www.ferrantinet.com/ ) specializzata in attrezzature per cani ed animali in genere. Non sono per conigli e non ci risulta di aver mai dato cuccioli con qualsiasi ferita, né malati. Il pavimento è di plastica bucherellata in modo che i cuccioli non rimangano con le zampe sporche e le deiezioni possano andare nel piano di pulizia sottostante alla gabbia stessa. Sono sopraelevate da terra per evitare infezioni molto pericolose nei primi giorni di vita e vengono da noi sterilizzate con prodotti specifici al cloro, forniti dalla ditta sopra decritta.

Ci sembra ingiusto che venga aggredita e derisa una persona partecipante al gruppo di discussione di questo allevamento,mentre parla del suo cucciolo di 5 mesi con affetto. Come è successo. Maleducazione, tatto, serenità e rispetto zero.

Forse queste persone non capiscono che si può vivere anche senza EXPO dove viene detto “si và pè magnà” durante la discussione del gruppo, senza presunzioni varie, e ci si può commuovere ed essere felici con un cane qualsiasi, un Chihuahua di pura razza con il pedigree, ma anche un meticcio, perché no? Senza che questo debba essere gratuitamente criticato e disprezzato dagli altri. Tanto il nostro cane sarà sempre il “nostro cane” e sarà sempre il più bello, tenero del mondo perché noi e lui, guardandoci negli occhi, vediamo e sentiamo quello che gli altri non potranno mai capire.

…”So che qualcuno li stava cercando… “ altra frase chiaramente allusiva nei nostri confronti e non chiara (volutamente?) . Non abbiamo parole. Cercando per cuccioli disponibili? Ne abbiamo molto pochi, non crediamo poi sia questo il significato che volevano far arrivare. Ci stanno cercando perché abbiamo fatto del male a qualcuno? Non abbiamo denunce e nessuno, almeno per ora , ce l’ha con noi. Comunque se ci stanno cercando non siamo scappati, sul sito ci sono telefono, via, città e come raggiungerci…strano che ci stiano ancora cercando, non hanno pensato di guardare sul sito “come trovarci- contatti”. Dall’espressione sembra veramente di essere irreperibili come in “Chi l’ha visto”?

Abbiamo voluto chiarire un minimo, non ne avevamo voglia, ma ci sembrava giusto farlo se qualcuno avesse letto le chiacchere del Gruppo di cui non facciamo il nome. Come non facciamo il nome dell’allevamento per il nostro crattere fatto di educazione e rispetto degli altri.

Ricordiamo che noi non abbiamo criticato mai nessun allevamento. Casomai abbiamo parlato di fatti piuttosto gravi successi (morte di cuccioli), senza fare nomi, e solo per evitare che possa succedere ad altre persone. http://allevamentochihuahua.com/ultime-notizie/418-9-dicembre-2013-cuccioli-sottopeso.html

Chiaramente non ci riteniamo il miglior allevamento o superiore ad altri. Ce ne sono infinitamente più importanti di noi, seri, con ottime selezioni e partecipanti ad Esposizioni Nazionali e Internazionali con sacrificio sia fisico che economico. Sappiamo solo di aver reso felici molte persone con i nostri Chihuahua.

-----------------------------------

Ci è stato consigliato da questo allevamento di fare assistenza alle mamme invece di fare foto. Grazie, purtroppo, pur essendo io un medico, dopo anni che abbiamo mamme Chihuahua, dopo che Michela ha partorito in casa nostro figlio Massimiliano (cosa abbastanza eccezionale)...non avevamo ancora mai pensato che durante i parti si dovesse assistere la mamma…Ogni consiglio e suggerimento è sempre ben accetto.

P.S. LO STESSO ALLEVAMENTO AVEVA CONSIGLIATO CHRISTIAN DI SOPPRIMERE IL SUO CHARLIE, PERCHE' MALATO... ED E' PROPRIO CHRISTIAN (che non conosciamo di persona ma sperimo prima o poi di incontrare) CHE CI HA AVVERTITO DELLE CRITICHE SU DI NOI...

I chihauhua di Christian, Milo, Roger e Charlie.

christian 510 124529 1198406108 n

Abbiamo messo questa foto anche sul nostr profilo Fcebook. Trascriviamo il testo completo:

Ci è arrivata questa bella foto da Christian con i suoi Chihauhua. Charlie è malato...ma come può un allevamento con cui aveva contatti, dirti di sopprimere il tuo Chihuahua adorato che ha vissuto con te per 11 anni e ancora mangia e gioca???
ASSURDO.
Queste le parole di Christian :
" questi sono i nostri figli! milo, roger, e charlie.
noi abbiamo Charlie , ha un testicolo solo, ha avuto un tumore alle gengive, ha l'anca che si blocca, la mia compagna un giorno l'ha trovato sul giardino con una frattura scomposta alla gamba anteriore, volevano tagliarla ma siamo riusciti a non farglielo fare, ha avuto anche un blocco renale e stava per morire, un'anno fà abbiamo dovuto levargli i denti inferiori. questo cagnolino le ha tutte ma è riuscito ad arrivare ad 11 anni, e gli vogliamo un mondo di bene e lo coccoliamo sempre, altra gente lo avrebbe fatto sopprimere per non aver problemi, ma noi no e con tutto quello che ha avuto corre, salta e mangia come un bue! non sarà il più bel cane del mondo ma è nostro e per noi sarà sempre il più bello! magari loro lo avrebbero gia dato al canile o al veterinario per farlo sopprimere."
Parole stupende. Parole crediamo sentite ed approvate da tutti, meno che da questo allevamento che ha il coraggio di criticare.

A QUESTO ALLEVAMENTO DOVREMMO FAR VEDERE QUESTA IMMAGINE MA FORSE NON LA CAPIREBBERO

Tra l'altro notiamo una forte somiglianza tra la foto sotto e Charlie sopra...non sarà per caso che se l'è fatta fare Charlie???

vecchio 510 98689434 n

 

Ma Charlie non è vecchio, è solo provato dalla vita, sfortunato. I Chihuahua vivono dai 15 ai 18 anni...quindi lui ha ancora tanta strdada da percorrere.


Foto ex cuccioli
  • Mia
  • Compleanno Leone
  • Chloe
  • Chloe
© 2019 Molly's Chihuahua. Tutti i diritti sono riservati.