26 Settembre 2013 - parto arena

condividi su:  

Abbiamo introdotto un nuovo articolo nel sito: cambiamento colore nei cuccioli

h.1,35 ci siamo... è iniziato il parto di Arena. Iniziato il travaglio, ha già costruito il suo nido nella famosa scatola di cartone (famosa perchè abbiamo scritto da tempo un articolo).

Ha perso il tappo mucoso cioè si sono rotte le acque. Aspettiamo eccitati e preoccupati. Felici ma anche un pò tristi...pensiamo ad altri parti. Purtrpoppo non è facile come si può pensare e non sono tutte rose e fiori. Avere un allevamento insieme a tante gioie ti da profondi dispiaceri. Proprio dolore da non dormire per alcune notti se succede qualcosa. E non è per l'eventuale perdita economica, è che i Chihuahua li senti parte della famiglia. Crediamo come qualsiasi cane che le persone hanno in casa, ma con loro è diverso, un legame più intimo, anche se, come noi, non abbiamo un contatto direttissimo con tutti.

Speriamo Arena se la cavi bene. Il veterinrio l'abbiamo messo in preallarme già oggi pomeriggio quando siamo andati a far visitare Diva...l'ultimo parto di Arena è stato un cesareo, quindi sperando non avvenga, cerchiamo di prevenire i problemi. I tempi del parto possono essere molto lunghi se tutto va bene, ma in caso di imprevisti bisogna volare. Spesso la notte dato che è quasi la regola che il parto inizi in tarda nottata.

Infatti stasera alle 21 Arena sgambettava tranquilla.

ed alle 2.00 quando siamo andati a controllare cuccioli, mamme ed arena nella loro stanza nursery l'abbiamo trovata così.

Aveva in poche ore costruito il nido per i suoi cuccioli ed aspettava le contrazioni sempre più frequenti.

arena parto 25 9 2013 78

Dicevamo che non sono sempre felici i parti, anzi spesso sono problematici.

Non abbiamo parlato del parto di Diva fino ad ora perchè volevamo prima essere sicuri che la situazione fosse risolta.

Diva ha partorito tra sabato notte e domenica mattina. Il suo primo parto, il peggiore che abbiamo mai visto. Niente contrazioni, non ha costruito il nido cosa quasi impossibile...3 cuccioli nati tutti podalici.

L'abbiamo dovuta aiutare, il primo aveva solo una zampetta fuori e con esperienza siamo riusciti ad estrarlo, sudando freddo, cercando di fare veloci ma delicatamente, insomma ce l'ha fatta. Pensavamo si fosse fatto male, tirare un cucciolo con forza dà l'idea di troncarlo tutto...poi si è ripreso. Gli altri 2 però non ce l'hanno fatta, 2 femmine, le abbiamo estratte come il primo ma forse avevano sofferto e si era rotta la placenta troppo presto all'interno dell'addome. Nate morte. Tutto inutile, anche la rianimazione che abbiamo fatta per diversi minuti. Mai disperare, a volte hanno ripreso in tempi inaspettati.

Solo stasera ne parliamo perchè siamo andati dal veterinario e l'ha dichiarata fuori pericolo. Non si è ripresa dopo il parto. 2 giorni senza mangiare, camminando a malapena, disponibile solo per il cucciolo che è riuscita ad allattare non si sa come, vedendola era veramente penosa, magrissima. Una mamma stupenda ma sfortunata, non è colpa sua se i cuccioli erano podalici. Poi, i giorni seguenti, con trepidazione, controllata a vista, iniezioni di ossitocina, antibiotici, calcio, sottocute di fisiologica per reidratarla, è stata buonissima, ha accettato tutto e finalmente scodinzola e sgambetta quasi come prima del parto.

Diva come si vede, non ha toccato i giornali, il nido è ordinatissimo. E sta partorendo.

arena parto 25 9 2013 23

Il primo cucciolo

arena parto 25 9 2013 37

Il cucciolo, un maschietto, fotografato oggi prima di andare dal veteinario.

arena parto 25 9 2013 14

arena parto 25 9 2013 15

arena parto 25 9 2013 16

La foto sotto è un parto podalico di Ginga di alcuni anni fa.

Sembra tutto tranquillo, il cucciolo è quasi uscito, manca solo la testa, (I cuccioli di Diva, purtroppo non sono neanche usciti, solo le punte delle zampette ed a tirarle con forza sembrava ti dovessero rimanere in mano...). Sembra impossibile ma il cucciolo di Ginga 99 su 100 muore, la testa è meno elastica e più grossa dell'addome, non esce ed il cucciolo rimane strozzato, soffoca. Se non interveniamo entro 2, massimo 3 minuti per farlo ucire noi, muore.

Parto Ginga  parto 510  a06

La foto sotto è un parto molto tranquillo di Molly che entro 1 mese partorirà di nuovo.

L'ultimo parto 3 cuccioli tutti morti. Dicevamo non tutto rose e fiori

E' anche in questa difficoltà nel parto, i pochi cuccioli che nascono o che sopravvivono il valore degli stessi, non la moda come molti pensano, o gli allevamenti che se ne approfittano.

Certo che se compro un cucciolo a poche decine di euro illegalmente, portato chissà da dove, senza pedigree o con un pedigree falso, venderlo a 400-600 euro è un vero affare, e niente fatica o tempo perso. Ma vuol dire non voler bene agli animali ed in questo caso ai piccoli Chihuahua. Non per colpa loro,trasportati in condizioni precarie, con tanti altri cuccioli di razze diverse, sono poi malaticci e poco simili alle caratteristiche del Chihuahua sia come carattere,peso,estetica ecc...Questo perchè spessissimo hanno alle spalle genitori, nonni incrociati con altre razze, di solito pinscher o Yorkshire.

Ricordiamo ancora la soddisfazione di una ragazza trovata per strada durante la nostra partecipazione a Miss Italia 2012.

Visti i nostri Chihuahua ha esclamato . belli!! Anch'io ho un Chihuahua, pensate ha il pedigree con il nonno Yorkshire!!! Orgogliosa, le brillavano gli occhi.

E' proprio su queste persone, poco esperte ed informate che si arricchisce il mercato dell'est. Come si fa ad avere un chihuahua i cui genitori hanno nel sangue un'altra razza??? Che Chihuahua è? Il carattere, i lineamenti ecc...e la salute, le gravidanze indiscriminate non favoricono certo cuccioli in perfetta forma. Speriamo almeno non l'abbia pagato molto, perchè spesso sono anche ceduti a prezzi più alti di quelli di pura razza, e succede in molti negozi, anche. Non sappiamo poi (non abbiamo insistito sui dettagli, l'abbiamo lasciata felice) se ha fatto confusione o è stata messa in mezzo con un pedigree falso. Assolutamente impossibile che su un pedigree E.N.C.I. che certifica la razza pura, possa esserci scritto un parente lontano di un'altra razza se non Chiahuahua!

Non si può pretendere un gioiello e pagarlo come una lattina, noi la pensiamo così, meglio uno dei tanti meticci che veramente hanno bisogno di affetto e non sono merce di scambio.

parto Molly 20 5-2012 29

h. 3,30

Arena perfetta e bravissima. Nato il primo cucciolo. Tiriamo un sospiro di sollievo.

L'abbiamo aiutata solo per il cordone ombelicale fermato con un Klemer (pinzetta) e nella rottura della placenta che abbiamo inciso velocemente per accellerare l'uscita del cucciolo.

contrazioni

arena parto 25 9 2013 74

preoccupazione

arena parto 25 9 2013 76

nascita

arena parto 25 9 2013 79

arena parto 25 9 2013 81

arena parto 25 9 2013 87

Appena libero dalla placenta, tagliato il cordone ombelicale, arena, come tutte le mamme, ha l'istinto di leccare il cucciolo per asciugarlo e scaldarlo, massaggiando anche l'addome con la lingua perchè il cucciolo faccia la prima popò (Meconio).

E' ancora caldo, ma per sicurezza, dato che i cuccioli nascono di pochi grammi, accendiamo sempre la lampada ad infrarossi che da un calore costante. La lasceremo accesa alcuni giorni fino a quando non saremo sicuri che i cuccioli crescono regolarmente e non ci sono alcuni troppo prematuri e di peso troppo ridotto.

Pe questa lampada le foto sono più rossastre del normale.

arena parto 25 9 2013 84

arena parto 25 9 2013 94

arena parto 25 9 2013 95

arena parto 25 9 2013 58

Ormai il cucciolo è fuori pericolo, almeno per ora, ma i giorni seguenti dovremo controllarli costantemente, essere sicuri che prendano il latte, che siano molto vitali , che piangano e si agitino. Segno che sono in forma, i cuccioli troppo traquilli sono molto sospetti e può accadere che un cucciolo sfrenato un'ora prima si possa trovare all'improvviso in crisi profonda. Avendo un peso di pochi grammi sono sul filo del rasoio tra stare benissimo e sentirsi male in pochi minuti, Basta una piccola diarrea e la siituazione si complica, perdono forza, smettono di puppare, sono sopraffatti dagli altri cuccioli. La mamma vedendo un cucciolo poco vitale lo allontana istintivamente...

Aspettiamo...h 4,45 non è scontato che tutto prosegua bene...

h 5,15 non nasce il secondo cucciolo. E' trascorso troppo tempo dal primo. Probabilmente ci sono problemi. Non ha più contrazioni...

In questi casi si dovrebbe fare l'ossitocina, come per l'induzione del parto nelle donne, stimola le contrazioni uterine. Ma fatta l'iniezione entro 2 ore, se non sono nati e le contrazioni non si vedono, bisogna correre dal veterinario. Quindi aspetteremo fino alle 6-7 e se entro 2 ore non nascono verso le 9 veterinario per cesareo.

E' un programma che i privati con una Chiihuahua partoriente dovrebbero conoscere bene altrimenti sono guai..

E purtroppo nascono quasi sempre di notte, per cui o non trovi il veterinario e devi andare in clinica da persone sconosciute, oppure ti periti a svegliarlo troppo presto.

Avevamo programmato bene ma 'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Telefonato al veterinario alle 7...è a Livorno.

Dato che segue tutti gli adulti, le mamme ed i cuccioli ci fidiamo molto e non ce la sentiamo di andare in giro, a meno che non sia inevitabile. Coe pensavamo ci ha confermato di non fare ossitocina perchè si potrebbero rompere le placente con le contrazioni. Tornerà verso le 12. Abbiamo deciso di aspettarlo, se possibile. Co Arena davanti a noi secondo per secondo, coccolata e rassicurata. Per fortuna non ha nessuna contrazione, dovrebbe essere più facile arrivare alle 12. Come avevamo anticipato i parti dei Chihuahua spesso sono molto difficoltosi e rischiosi per mamme e cuccioli.

Attualmente h 7,30 Arena allatta e lecca il cucciolo. E' serena, tranquilla, se non si vedesse la pancia e l'espressione affaticata non si direbbe che è in travaglio.

Aspettiamo con lei. Foto sotto di pochi minuti fa.

arena parto 25 9 2013 07

arena parto 25 9 2013 13

C'era chiaramente un problema. un piccolo aborto interno, che bloccava il passaggio di altri 2 cuccioli una femmina ed un maschietto. Poteva essere anche la prima placenta che, rimasta dentro, bloccava tutto, ma prudentemente abbiamo aiutato noi Arena a tirarla fuori. Si deve tirare il cordone ombelicale, piano, una volta tagliato e separato dal cucciolo, tirando, insieme a questo viene fuori proprio la placenta, velocemente e golosamente mangiata dalla mamma. Oltretutto stimola la produzione lattea.

Quindi ora Arena è con due maschietti ed una femmina, colori per ora scuri, Blu Fawn come il padre, ma è ancora presto. La femmina speriamo di tenerla con noi, per ora Arena ha partorito solo maschietti.

peso 160-160-130 grammi. Arena ciondola un pò ma sta benissimo, porta i cuccioli in giro. prendendoli per le zampe, è gelosa. E' normale che i primi 3 giorni le mamme siano molto gelose. Arena è molto soddisfatta di se stessa e dei cuccioli. Ci ha fatto venire uggia allo stomaco e stasera ci siamo ricordati che non abbiamo pranzato...miki ha il mal di testa da tutto il giorno.

Arena adora anche la sua scatola. Non vuole uscire dai giornali e dalla scatola, le abbiamo messo a posto la traversina per tenerli più puliti e morbidi , ha preso i cuccioli per le zampe, ha scavato la traversina e li ha rimessi sui giornali. Poi facendo le foto abbiamo levato un micropezzo di giornale che stava male in primo piano, buttandolo fuori dalla scatola. E' uscita, l'ha ripreso e l'ha portato nel nido, ma era proprio micro...buffissima. Lo diciamo sempre, anche se sono fotograficamete brutte e danno l'idea della trascuratezza, loro adorano le scatole con i giornali,grattano la scatola, la scavano mordono i i giornali per spezzettarli, coperte pile ecc poi spelano troppo con lo sporco che le femmine fanno durante il parto.

Andiamo a mangiare molto contenti, anche se purtroppo ha dovuto fare un cesareo, Ma il Dr Rossi che ci segue è veramente bravo, fa alle mamme un minimo di anestesia in modo che già la sera stessa alattano e camminano, senza penare giorni per riprendersi...


Cuccioli disponibili Chiama adesso