Allevamento Molly's Chihuahua, Powered by Joomla!
Il MIcrochip PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Settembre 2013 01:54

vedi anche 

-) PASSAPORTO per i viaggi nella comunità europea  vedi

-) LEGGI E REGOLAMENTI vedi

-) PEDIGREE vedi

-) COMPRA-VENDITA DI UN CANE vedi

-) PASSAGGIO DI PROPRIETA' vedi

-) IL NOME DEL CUCCIOLO vedi

-) RIMBORSO ASSICURAZIONE PER CANE INVESTITO DA AUTO vedi

 

I cuccioli di 50 giorni, hanno messo il Microchip e fatto il primo vaccino. Da oggi esistono in tutta Italia, registrati alla ASL di Pistoia. Saranno riconoscibili leggendo il microchip che hanno sottocute, nel collo.

Ogni cane , anche i meticci, per legge, deve avere il suo numero di riconoscimento tramite Microchip.Senza di questo si rischia il sequestro del cane, multe ecc...

                      Tito : a sinistra inserimento microchip a destra vaccino

tito

                                                                 Coco Chanel

coco chanel 48

coco chanel 49

                                                              Marley - El Nino

marley el nino 54

                                                                     Malù

malu 46

malu 47

                                                                  Cleo

 cleo 55

                                                                        Virgola 

 virgola 57

virgola 58

Durante l'inoculazione del Microchip e l'effettuazione del primo vaccino (verso il 45° giorno) il Veterinario controlla il cucciolo.

L'occhio esperto sa cogliere particolari che a noi sfuggono, come è successo con Sofia, la cucciola che rimarrà con noi, Blu Fawn il colore - pelo lungo il mantello.

Appoggiata sul tavolo il Dr. Rossi ha notato che forse era un pò incerta...infatti ad un controllo più approfondito ha visto che presentava una piccola ulcera corneale all'occhio sinistro, forse fatta giocando con gli altri cuccioli. Non sembra niente di grave, una pomata antibiotica oftalmica e tutto si dovrebbe risolvere. Ma andrà controllata attentamente nei prossimi giorni, senza assolutamente isolarla.

MICROCHIP 1 sofia 66

L'ago del Microchip (foto sotto) è molto più grosso dell'ago usato per il vaccino come si vede nelle 2 foto. Tra l'altro è lo stesso ago sia per un Chihhuahua che per un Alano...dato che deve introdurre un chicco di riso ( il microchip) nel collo.

Per  questo motivo, quando i cuccioli sono partiolarmente piccoli, preferiamo ritardare un pò nel mettere il microchip, anche se in generale il procedimento è indolore, solo Virgola e Cleo hanno fatto un piccolo guaito di 1 secondo...

Una curiosità che forse molti non hanno capito. Ci ha detto dal Dr Rossi che qualcuno si è lamentato per i prezzi..." come? lo stesso prezzo per microchip e vaccino che sia un Chihuahua o un cane 10 volte più grosso???" gli è stato a volte detto...

Sembra assurdo, ma il microchip ed il vaccino sono uguali precisi sia che si tratti di un piccolo cane o di un molosso, non si va a peso, anche la fialetta di vaccino, la stessa, riesce a vaccinare le taglie più diverse. Ed il Microchip è della grandezza di un chicco di riso per tutti i cani.

Quindi chiaramente, il prezzo per microchip e vaccino sono uguali per tutti i cani.

Ago del Microchip

MICROCHIP 2 libera aa 51

Il vaccino (foto sotto)  il primo - il secondo viene fatto dopo 20-30 giorni e copre un anno. L'anno seguente va ripetuto in una sola iniezione.

MICROCHIP 3 virgola a58

Con un lettore di microchip, poi, si può riconoscere il numero del cucciolo-Microchip inserito nel collo dal veterinario. Questo numero rende identificabile il Chihuahua in caso di smarrimento, furto ecc. ed è lo stesso che viene scritto sulla tessera sanitaria e sul Pedigree.

lettore microchip ok 81

Cuccioli pronti per il ritorno, un pò stupiti, è la prima volta che escono e subito 2 punture...penseranno :

"meglio non uscire troppo spesso!!!"

MICROCHIP 5 29

La burocrazia è molto complessa e non si deve sbagliare perchè poi non si corregge più, una volta inserito il microchip, scritti i dati al computer ed inviato telematicamente tutto all'USL sarebbe un guaio cercare di correggere gli errori. Per questo al momento del vaccino e microchip siamo sempre in 4 noi due dell'allevamento, il Veterinario e l'infermiera. Ognuno con un suo compito preciso.

Tutti a casa, tra circa 3 giorni il bagnetto.

Ne hanno bisogno, per ora sono stati puliti solo dalla mamma.

Il bagno si potrebbe fare anche prima del primo vaccino, ma non ci fidiamo, anche se con le dovute attenzioni non ci sarebbero problemi.

Non va fatto assolutamente durante i primi 3 giorni dopo il vaccino perchè i cuccioli teoricamente sono più deboli dovendo il loro organismo reagire al vaccino producendo gli anticorpi per le varie infezioni.

Come per noi dopo un vaccino antiinfluenzale...febbriciattola, debolezza, non ci sentiamo al 100%.

MICROCHIP 4 69

♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥              ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥             ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

Gennaio 2014

 Giornataccia oggi per le cucciole. Microchip e primo vaccino,

 ma sono state bravissime, neanche un pianto. e dire che la siringa per inserire il Microchip farebbe paura anche a noi. Un ago non proprio piccolissimo, dato che deve contenere e spingere sotto la pelle il Microchip di riconoscimento del Chihuahua, grosso come un bel chicco di riso.

 Vaccino k510 70

Vaccino Lilla - prenotata

Vaccino k510 71

Sempre Lilla, inserimento Microchip

Vaccino k510 72

La siringa per l'inserimento del microchip

 Vaccino k510 80

Lilla torna nel trasportino

 Vaccino k510 75

 Inserimento microchip ad un'altra cucciola, il chicco di riso, cioè il Microchip, si sente toccando il collo del Chihuahua, ma è normale che si sposti un pò e che magari si trovi nelle vicinanze di dove l'avevamo sentito giorni prima. Anche se a volte non lo troviamo, può succedere, ma viene prontamente segnalato dal lettore di microchip che hanno veterinari e noi allevatori per riconoscere un cucciolo dall'altro anche se fossero quasi uguali come grandezza e colore. Succede spesso di avere 2 cuccioli della stessa grandezza e colore, quasi indistinguibili da piccoli, e per non fare confusione con quello prenotato da una data famiglia, l'unico sistema è riconoscere il cucciolo con la lettura del numero di microchip (che è chiaramente indicato sul libretto sanitario). Questo Microchip accompagnerà il Chihuahua per tutta la vita e lo renderà riconoscibile come cane regolarmente registrato all'Anagrafe Canina Italiana.

Vaccino k510 79

♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

Vaccinazioni Aprile 2014

La siringa per l'inserimento del microchip

Vaccino k510 80

Selvaggia

selvaggia 510 60

Lucrezia

lucrezia 510 55

Chloe

chloe 510  49

Melissa

melissa 510 43

melissa 510 42

Ice

ice 510 38

ice 510 39

ice 510 37

Una bella differenza tra l'ago normale per iniezioni e quello del Microchip.

siringa microchip  23

 

 

Pubblicità

Tartufo.org - Tutto sul mondo dei tartufi

fb

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ED APPUNTAMENTI TELEFONARE A MICHELA 3890904893