Allevamento Molly's Chihuahua, Powered by Joomla!
-) Foto cani d'epoca - FOTO CANI D'EPOCA

Pubblichiamo nuovamente una foto curiosa, vintage, molto interessante

Seconda Guerra Mondiale. Inghilterra dove hanno un rispetto ed una attenzione particolare per gli animali, anche in tempi di estrema difficoltà.

Segno di civiltà, spesso carente da noi.

Una ambulanza particolare...

ambulanza ok guerra 5 n

( Foto chihuahua Vintage - vedi )

Siamo partiti da questa immagine del nostro archivio, per una piccola carrellata, merito di foto tratte daultimo numero della rivista "I nostri Cani" riservata ai soci E.N.C.I.

I cani di quasiasi razza hanno spesso una storia gloriosa in vari campi della vita, sia come aiuto all'uomo nelle varie attività, sia come compagnia inseparabile per tutta la vita, con gesti spesso non pensabili per gli umani.

           Presentiamo le foto "vintage" sperando siano interessanti come è stato per noi.

1941 - Un Pastore Tedesco viene accettato nella Guardia Costiera USA, dove svolgerà servi-

zi di sentinella. ( foto J. Baylor Roberts, National Geographic)

vintage 67

1919 Aberfoyle, Scozia, una muta di cani assieme ad un guardiacaccia scozzese. (Fotografia

William Reid - National Geographic)

vintage 68

 1911 - Spedizione al Polo Sud, Il capitano Robert Scott aveva portato un grammofono per

intrattenere l'equipaggio. Chris, uno dei suoi cani sembrava apprezzare.  (  foto Herbert G.

Pointing - National Geographic)

vintage 70

1919 - Un cane poliziotto affera un uomo per la caviglia durante una sessione di addestramento

(fotografia The Public Ledger Service)

vintage 72

1919 - a Nome in Alaska, una slitta trainata dai cani e condotta da una musher donna  arriva

al traguardo di una corsa ( Fotografia Thoas A. Ross, National Geographic)

vintage 73

Anni '50 Alpine, Texas, un mandriano stagionale in viaggio con moglie e cane.  (fotografia

Luis Marden National Geographic)

vintage 74

1941 - Rushville, Indiana. L'abilità nei alti dei Doberman ne fanno un ottimo cane poliziotto, recita la didascalia originale di questa foto

(foto Willard Culver National Geographic)

vintage 75

1948,  un Fox Terrier a pelo ruvido in posa sul furgoncino per la raccolta del latte.

(foto Melville B. Grosvernor National Geographic)

vintage 76

                                                         ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

                                  MA COME TRASCURARE I CHIHUAHUA VINTAGE ???

                    TELEVISIONE ANNI '50 :  - PASQUELINO IL CHIHUAHUA ANNI '50

                                              PER TUTTE LE FOTO DEL SERVIZIO

                     ( TELEVISIONE ANNI ’50. IL CHIHUAHUA PESQUELINO VEDI )

                    

I Chihuahua sono arrivati nel continente europeo negli anni ’50attraverso un lungo cammino sembra dalla città di Chihuahua, in Messico, con i turisti di allora portato in USA, poi Europa.
Pur essendo una razza antichissima, dai tempi degli Atzechi ,quando venivano attribuite loro qualità soprannaturali,la loro diffusione nel nostro continente è stata lentissima, come d'altronde per molte altre razze, sia canine che animali.
In Italia ai tempi quasi preistorici delle prime televisioni in bianconero che già di per sé erano fantascienza per gli anni ’50,colpiva un cane piccolo piccolo, sconosciuto, che un famoso direttore d’orchestra portava sempre con se. Dirigeva spesso con il cane in braccio ed aveva una moglie molto sexy per quei tempi, Abbe Lane,anche lei innamorata di questo strano esserino…era sempre con loro…molto maneggevole. Spesso anche lei ballava con il cane in braccio…erano le prime apparizioni televisive ed italiane dei grandi-piccoli Chihuhua…ed il Direttore d’Orchestra si chiamava Xavier Cugat. Gli italiani guardavano sbigottiti le prime televisioni, adoravano la musica Latino-americana suonata dall'orchestra di Cugat e non capivano da dove arrivasse quel microcane, mai visto prima...

 Crediamo sia quasi uno scoop, forse pochi lo sapevano.

Così abbiamo cercato alcune foto di allora.In queste foto c'è anche un articolo di giornale che parla del divorzio dei due, avvenuto a San Antonio nel 1964. L'articolo specifica che Pesquelino rimaneva alla moglie, ma Cugat aveva il "diritto di visita" del Chihahua. Inoltre si vedono vari disegni dello stesso Cugat, tutti con un Chihuahua più o meno nascosto. Erano veramente impazziti per i Chihuahua ed anche loro, come la sorte, hanno contribuito alla sua diffusione nella nostra nazione.
Abbiamo pubblicato le foto a Galleria fotografica "Il primo Chihuahua in televisione anni '50 : Pasquelino di Xavier Cugat.

 
Visualizza # 
 
 
Powered by Phoca Gallery

Pubblicità

Tartufo.org - Tutto sul mondo dei tartufi

fb

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ED APPUNTAMENTI TELEFONARE A MICHELA 3890904893